La ricerca “LE POLITICHE REGIONALI PER L’INNOVAZIONE SOCIALE IN ITALIA”, a cura di Giovanni Vita per l’Editoriale VITA, si concentra sulle azioni direttamente o indirettamente riconducibili all’innovazione sociale (come da Regolamento UE n. 1296/2013) condotte tra il 2015 e il 2018.

La ricerca, che si basa su un indice che tiene conto di 4 fattori (1. numero e qualità degli interventi; 2. spesa sostenuta in interventi; 3. ambiti di intervento; 4. dotazione istituzionale-organizzativa) ha individuato tre ‘macroregioni’ di innovazione sociale relativamente al livello di implementazione dell’innovazione sociale. Il panorama è quello di tre zone d’Italia non assimilabili al quadro economico o demografico come si tende ad immaginare l’Italia. La macroregione a più alta densità di interventi di innovazione sociale è costituita da Trentino Alto-Adige, Piemonte, Puglia e Toscana.  Quella più debole è costituita da Marche, Molise, Calabria, Valle d’Aosta, Liguria, Campania, Lazio, Basilicata e Friuli Venezia Giulia. Tutte le altre costituiscono la macroregione di “mezzo” con Lombardia, Veneto, Emilia Romagna per arrivare alla Sicilia e alla Sardegna, passando per regioni del centro Italia come l’Abruzzo e l’Umbria.

I dati che emergono sono sicuramente interessanti per l’immagine delle politiche regionali di innovazione sociale caratterizzate da profonde differenze. Ma, come si afferma esplicitamente, la ricerca si concentra più sui numeri assoluti dell’implementazione a monte dell’innovazione sociale nelle politiche regionali che non sulla valutazione dell’impatto, che è, secondo noi, l’elemento fondamentale per verificare l’efficacia degli interventi e dei finanziamenti comunitari su cui finora c’è un forte (e colpevole) ritardo da parte delle istituzioni regionali che continuano a non assumere tra le proprie politiche quella della “valutazione” a posteriori degli interventi impedendone una loro comparazione.

link a slide: http://www.vita.it/it/article/2019/01/25/la-mappa-dellinnovazione-sociale-regione-per-regione/150420/

Pin It on Pinterest

Share This